Sežana, Slovenia.

Cercato senza trovarlo l’ingresso della 3293 S (ex 1718 Vg), poi individuata e scesa la 4865 S (ex 1719 Vg). Quest’ultima presenta notevoli differenze col rilievo vecchio: i pozzi sono solo due, per una profondità complessiva attorno ai 30 metri, e sul fondo non abbiamo individuato alcuna fessura soffiante. L’imbocco del terzo pozzo, se esiste, potrebbe quindi essere ostruito. Hanno partecipato Giusto, Det e lo scrivente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.