Val Alba

Un’escursione-pseudobattuta di zona nella magica cornice della riserva naturale della Val Alba (Moggio Udinese).

Abbiamo individuato un paio d’ingressi che potrebbero promettere….ma quelli visitati chiudono dopo qualche metro.

Viste le pessime condizioni meteo ci siamo concessi una lunga sosta al bivacco Bianchi. Cessata la pioggia siamo saliti fino alla forcella Chiavals che separa l’omonimo monte dalla dorsale settentrionale dello Zuc del Bor, per una remunerativa visita ad un instabile ed alquanto precario bunker.

Lungo la strada un’occasionale e rapida occhiata alla Tonante!

Potle &  Pagu

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.